Siamo finalmente usciti di casa e, finalmente, riprendono le nostre vite, ma possiamo dire di esserne davvero usciti?

Pur essendo nella “Fase 3” del lockdown, bisogna essere cauti. Siamo passati da una situazione prolungata di rallentamento e introspezione a una ripresa repentina. Per fare un paragone con la Natura è come se fossimo passati dall’inverno alla piena estate senza quella fase di transizione che è la primavera: non esistono più le mezze stagioni!!! E sappiamo quanto possa essere traumatico un passaggio del genere.

Stress Post Traumatico

stress post covid-19Ti chiederai perché ti sto parlando di questo. Perché è un problema che, volenti o nolenti, stiamo vivendo. Si chiama “Stress Post Traumatico”. Per molti di noi, se non per tutti, il lockdown è stato un trauma, abbiamo perso qualcosa: lavoro,  libertà, salute, amici… tutto a causa di un problema “invisibile”. Un piccolissimo virus ha minato le nostre certezze e ci ha obbligati a cambiare le nostre abitudini.

Oggi, se ci guardiamo attorno possiamo osservare una grande confusione emotiva: le persone sono irritate, stanche, arrabbiate… Insomma, l’aria è intrisa di tensione. C’è una difficoltà nel controllo delle emozioni che scaturisce a volte in ansia, insonnia o disturbi dell’umore.

Siamo continuamente immersi in questa bolla di energia pesante, bombardati da tutte le parti da ansia e paura e sono sicuro che, se ti fermi un attimo ad ascoltare, potrai sentire anche in te almeno uno di questi sintomi.

E allora che fare?

Ci facciamo ancor più prendere dallo sconforto? Nooo!!!

Quello che possiamo fare è andare a riequilibrare i livelli di stress. Abbiamo bisogno di alleggerirci di questa energia pesante e riarmonizzarci. Sai quanto calco sull’importanza dell’ascolto, dell’imparare ad ascoltare le nostre emozioni, i segnali del corpo, i nostri bisogni reali senza paura. In questo momento puoi decidere se correre sentendo tutta la stanchezza del cambio repentino di vita, o darti la possibilità di cambiare ritmo, prendendoti cura di te, della tua salute e del tuo benessere. A volte basta poco per fare ciò: un momento della giornata o nella settimana per prenderti cura di te e senza pensieri la tua vita sarà, chi vorrà vivrà… In libertà Hakuna Matata!

Insieme possiamo quindi lavorare per sciogliere queste tensioni e recuperare una dimensione armonica dell’essere. Ti sentirai più centrata, nuovamente gioiosa e in armonia.
Prenota la tua chiamata gratuita di 30 minuti in cui parleremo della tua situazione e del percorso migliore per te.
Gli appuntamenti potremo fissarli a Castelfranco Emilia presso Studio di Naturopatia Silvia Giovetti, a Modena presso il mio studio o, se sei lontana o impossibilitata, online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *